martedì 30 aprile 2013

Cuore di tenebra: il nuovo soft porn in libreria per Giunti Y




Marlow avanzava nell'Africa nera. Goccioline di sudore gli imperlavano il torace scolpito, la fronte era corrugata per il sole cocente. Camminava già da diverse ore e il sottile strato che si era formato sulla sua pelle emanava uno speziato profumo di muschio. La barba incolta, lasciata crescere per diversi giorni, gli conferiva un'aria da vero cerbiatto cazzuto. I suoi occhi verdi - paludi salmastre in pieno Agro Pontino - si muovevano frenetici verso ogni ombra, in direzione di ogni scricchiolio. Si passò una mano tra i capelli lunghi, biondi come il grano d'estate e altrettanto profumati, e si umettò le labbra. Era dalla sera prima che non mangiava, e il suo stomaco sembrò confermarglielo proprio in quel momento con una sonora protesta.
Ma c'era un altro appetito che Marlow non poteva saziare. Un appetito potente, oscuro, indomito.
I muscoli guizzarono. 
Marlow raddrizzò la schiena, sollevò il viso. Il suo naso non lo ingannava mai.
Sentiva odore di femmina, una femmina bollente e accaldata come lui. Era troppo tempo che cercava di placarsi, che resisteva eroicamente in quell'atroce foresta dove il suo unico sfogo erano le profferte sessuali tra babbuini che lui spiava con invidia e le miniature dell'Olympia di Manet che custodiva in un luogo molto recondito del suo povero abbigliamento.
Si grattò la fessura tra i suoi sodi glutei e cominciò a muoversi cautamente. Ogni rumore poteva essere cruciale. Dopo un po' sembrò avvertire un rombo incessante. Dapprima fievole, poi sempre più forte. Doveva esserci un corso d'acqua, da quelle parti, forse addirittura un fiume. Scattò in avanti, non poteva più aspettare. Facendosi strada tra le foglie che gli si appiccicavano addosso, rompendo i rovi che lo intralciavano, Marlow uscì finalmente da quel luogo soffocante.
Ed ecco che la vide, una foce copiosa di acqua e refrigerio, ma ciò che nascondeva era il tesoro più grande del cuore dell'Africa.
Una splendida donna, un'indigena, dalle labbra grosse e rosse come un succoso frutto d'estate lo guardava meravigliata e provocante allo stesso tempo. Le gambe lisce come seta e i seni prosperi che non avrebbero ceduto a breve alla forza di gravità erano un invito ancora da nessuno ascoltato. La pelle e i capelli neri contrastavano con i gioielli pesanti che indossava alle braccia e i vestiti bagnati erano tanto striminziti da lasciare poco all'immaginazione.
Solo un gonnellino di paglia ormai gonfio separava Marlow dalla pace dei sensi.



Cuore di tenebra
di Joseph Conrad.

Prossimamente in libreria e sotto le vostre lenzuola...




Joseph Conrad 
è nato in Polonia ma vive da anni in Inghilterra. Scrittore prolifico di best-sellers come "Va' dove ti porta l'uccello" e "Qualcuno con cui fornicare" e intimo amico ed estimatore di E. L. James, è arrivato al successo grazie a Cuore di tenebra, storia delle pulsioni travagliate di Marlow a causa della cucchiarella con cui la madre osava picchiarlo da piccolo. "E' in parte autobiografico" ha ammesso al The New Dicker. Cuore di tenebra è finalmente edito in Italia grazie alla Giunti Y e ad una petizione online organizzata dai fan.







31 commenti:

  1. Quanto sono contenta di aver firmato quella petizione on line per portare finalmente questo capolavoro il Italia!!1

    RispondiElimina
  2. A scanso di equivoci chiarisco che la copertina è assolutamente vera, reale ed esistente (http://y.giunti.it/y-blog/item/1041-cuore-di-tenebra), tutto il resto un artefatto della mia mente perversa. Il soggetto della copertina, se lo riconoscete e vi sembra familiare, è l'attore Josh Holloway che interpreta Sawyer nel telefilm Lost.

    RispondiElimina
  3. Glinda ne avrebbe fatto sicuramente una petizione, è un titolo immancabile per lei, e avendolo letto già in inglese, sa benissimo delle sue grosse potenzialità. Glinda,dispensatrice di libri di Mer*a ti sei fatta rubare una gustosissima novità.


    Lady-Melody

    RispondiElimina
  4. Perché questo livore verso Glinda? Non usa più il caro vecchio de gustibus? ò_ò
    A parte questo... Checcacchio ci fa Sawyer su quella copertina? Cosa ci fa quella copertina su quel romanzo? Cioè, io... sono sbalordita. Quest'orrido tentativo di attirare allocche... cioè, boh. Complimentoni, Giunti.
    Comunque vorrei proporre un minuto di silenzio per la copertina di Le relazioni pericolose della Dalai con un test di gravidanza. La classe.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lady-Melody, sono felice di essere nei tuoi penseri è un onore! Davvero. Peccato non sia una fan dei romanzi erotici e peccato ancora che tu non abbia capito il senso ironico che si cela dietro l'anteprima di Malitia. ^_^
      LaLeggivendola, grazie. Sono d'accordo con te sulla cover. Ma che diavolo ci fa Sawyer? Cioè, che schifo.

      Elimina
    2. Infatti pensavo - speravo - fosse una copertina fake... con tutto l'affetto per Sawyer, che ho sempre preferito di gran lunga a quel mollaccione di Jack u_u

      Elimina
  5. "Cuore di tenebra" in realtà era già stato pubblicato in Italia.. O sbaglio?!
    Mi sono persa qualcosa? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente no, cosa dici mai?!?

      Elimina
  6. Che ha fatto di male Josh Holloway? A qualcuno della Giunti Y stava antipatico Sawyer? Sembra la copertina scadente di un libro della collana Harmony. Né Josh Holloway né Joseph Conrad si meritano ciò.
    Eppure le copertine degli altri classici della Giunti Y non sono affatto male. Un grande MAH.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse hanno capito che non si vende abbastanza con quelle e hanno voluto trovare qualcosa che attirasse maggiormente :D

      Elimina
  7. La cosa migliore è come nella pagina Giunti ci sia scritto che nella copertina c'è l'attore James Ford XD

    RispondiElimina
  8. Risposte
    1. Nemmeno io le avevo. Poi ho lasciato la fantasia a briglie sciolte :D

      Elimina
  9. un'offesa a Lost e a Cuore di tenebra e alle lettrici perchè i figaccioni vanno sulle copertine adatte e quella di Cuore di tenebra non lo è..cioè una copertina così non ha legami col contenuto del romanzo in questione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conosco approssimativamente Cuore di tenebra ma non l'ho mai letto, non sono sicura che l'immagine non c'entri ma di certo non c'entra la copertina Harmony

      Elimina
  10. Malitia, fidati: l'immagine non c'entra come non c'entrerebbe la foto di un coprolite sulla copertina di Peter Pan. -_-" Sarà (è quello che sto scrivendo in un post) che per le CE le donne che leggono sono delle perdute zitelle (e credo immaginino le ragazze che frequentano le librerie come dei poveri sgorbi senza un domani affettivo) e cercano di ingraziarsi i nostri favori (=soldi) con copertine al profumo di testosterone. /:-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, poi c'è la sottile intromissione della discriminazione di genere nella sfera del marketing, che tende ad uniformare il singolo lettore ad una massa indistinta guidata da fattori ormonali o quant'altro. C'è chi,in queste operazioni commerciali, vede un'offesa. Ed io sì, condivido questa posizione, perché il pensiero che per attirare il genere femminile serva un uomo mezzo nudo in copertina mi fa percepire una logica macchinosa abbastanza sessista.

      Elimina
  11. Sicuramente un libro che meriterebbe una copertina diversa. Io l'ho letto alle superiori (edizione Demetra mi pare), ma non ne ho un gran ricordo. Di sicuro lo rileggerò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutti i libri meriterebbero una copertina pertinente e che non li umili. I classici, forse, un po' di più

      Elimina
  12. Sul blog di Giunti Y hanno tolto il post di presentazione della copertina "incriminata", forse c'è ancora speranza per un cambiamento dell'ultimo minuto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse c'è ancora speranza per l'editoria.

      Elimina
  13. C'ho messo 5 minuti buoni per capire che l'ombra che ha sulla pancia appartiene a quell'oggetto di fronte... altro che messaggi subliminali qua

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ommioddio non lo avevo notato ahahahahahaha

      Elimina
  14. Ma ci siete o ci fate???? soft porno??? state scherzando vero?!?!?! "MAH" lo dico io!! messaggi subliminali??!! siete voi delle pervertite con la testa bacata che pensate male!! vi dovreste vergognare di voi stesse non della copertina! poverette a sfogare la vostra frustrazione infamando gratuitamente la grafica e la Giunti! A me questa copertina piace e sicuramente è meglio avere un bell'uomo sulla copertina che una banale foresta come nelle altre edizioni! un pò di fantasia!!! e poi, forse siete voi le stupide che pensate che una ragazza possa comprare un libro solo per la copertina... ma, a me, è il contenuto che interessa!!!!!!!

    RispondiElimina
  15. Ma ci siete o ci fate???? soft porno??? state scherzando vero?!?!?! "MAH" lo dico io!! messaggi subliminali??!! siete voi delle pervertite con la testa bacata che pensate male!! vi dovreste vergognare di voi stesse non della copertina! poverette a sfogare la vostra frustrazione infamando gratuitamente la grafica e la Giunti! A me questa copertina piace e sicuramente è meglio avere un bell'uomo sulla copertina che una banale foresta come nelle altre edizioni! un pò di fantasia!!! e poi, forse siete voi le stupide che pensate che una ragazza possa comprare un libro solo per la copertina... ma, a me, è il contenuto che interessa!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi tu l'hai comprato perché eri profondamente interessata al contenuto profondo e metaforico di Cuore di tenebra? :D Ti è piaciuto?

      Elimina
  16. Anche se il post è vecchio me l'ero perso e mi sto sentendo male. Non per la copertina (l'avevo già vista) ma per la sinossi e la biografia dell'autore ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che tutto il mio improbabile genio sia concentrato in quelle due righe ahahaha

      Elimina

Grazie per aver condiviso la tua opinione!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...