giovedì 24 febbraio 2011

Novità Fanucci dal 24 febbraio

In uscita da oggi 24 febbraio quattro interessantissime novità firmate Fanucci editore! Oltre al quarto episodio della saga Evermore di Alison NoelDark Flame, e al nuovo libro di Richard Matheson (celeberrimo autore di Io sono Leggenda) potremo infatti trovare L'altro lato dei sogni, il secondo romanzo della giovane siciliana Lorena Spampinato, che aveva già pubblicato nel 2008 (sempre per Fanucci) La prima volta che ti ho rivisto e nel 2009 Quell'attimo chiamato felicità.





Altri regni
Richard Matheson
Fanucci editore
Collana  Collezione Vintage
16.00 euro
304 pagine
ISBN 978-88-347-1677-9

Divenuto ormai da tempo un autore di culto nel campo del genere fantastico, all’età di ottantaquattro anni Richard Matheson è ancora in grado di stupire il suo pubblico. Altri regni conferma le sue intatte capacità di narratore, unite in questo caso a una vena di leggera autoironia, a una sorta di gioco della scrittura che irride sé stessa, senza peraltro rinunciare ad ammaliare il lettore con una storia sospesa tra il fantasy e l’horror, e che affonda le sue radici nel romanzo gotico inglese. Alexander White è il protagonista di un’avventura che lo porterà dalle atrocità della Grande guerra fino a un mondo impossibile del quale diventerà a poco a poco, e suo malgrado, una parte integrante. Vivrà in prima persona tutta la fascinosa bellezza e la crudele diversità dei suoi diciotto anni, prima con la razionalità e poi con l’abbandono al suo destino. Storia d’amore e di mistero, Altri regni è l’ennesima dimostrazione che dai tempi di Duel e di Io sono leggenda, Richard Matheson è ancora in grado di descrivere il fascino della paura e la forza dell’ignoto.

"Richard Matheson non è uno scrittore che scopriamo oggi. In futuro sarà considerato uno dei grandi protagonisti della scena letteraria mondiale di questi anni." 
Antonio D’Orrico

Richard Matheson 
Nato ad Allendale, New Jersey, il 20 febbraio 1926, Richard Matheson è autore di romanzi e racconti che hanno forgiato il gusto e le caratteristiche del ‘fantastico’ contemporaneo influenzando profondamente altri linguaggi, dal cinema ai fumetti ai videogiochi. La sua opera, accanto alla maestria nel tratteggiare il soprannaturale e la suspense, è caratterizzata da un realismo rigoroso e da una paradossale ‘credibilità’, da un’attenzione commossa a quell’umanità marginale soggiogata da un potere, da un sistema, da una volontà che assume caratteri ‘mostruosi’. Matheson è stato definito da Ray Bradbury “uno degli scrittori piú importanti del XX secolo”, e questo elogio dell’autore di Fahrenheit 451 è giustificato dall’impatto dell’opera di Matheson sull’immaginario popolare: anche chi non lo ha mai sentito nominare ha sicuramente visto qualcuna delle sue creazioni. Oltre a racconti e romanzi gialli, di fantascienza, horror, fantasy e western, Matheson ha collaborato a lungo con il cinema e la televisione. Ha scritto alcuni degli episodi piú memorabili di Ai confini della realtà, e diversi suoi romanzi e racconti sono stati adattati per il grande schermo, tra cui Tre millimetri al giorno (Radiazioni BX: distruzione uomo, 1957, diretto da Jack Arnold), Io sono leggenda (due film: L'ultimo uomo della Terra, 1963, diretto da Ubaldo Ragona e interpretato da Vincent Price; 1975: Occhi bianchi sul pianeta Terra, 1971, diretto da Boris Sagal, con Charlton Heston); La casa d'inferno è stato tradotto in film nel 1973 dal regista John Hough, col titolo Dopo la vita. Da Appuntamento nel tempo Jeannot Szwarc ha tratto Ovunque nel tempo, 1980, interpretato da Christopher Reeve. Da Io sono Helen Driscoll è stato tratto nel 1999 Echi mortali, con Kevin Bacon. Importante è anche la sua collaborazione con Roger Corman, per il quale ha sceneggiato alcuni dei film tratti da Edgar Allan Poe: I vivi e i morti, 1960; Il pozzo e il pendolo, 1961; I racconti del terrore, 1962; I maghi del terrore, 1963. Matheson ha anche scritto la sceneggiatura del primo film di Stephen Spielberg, Duel. Nel corso di una carriera che dura da oltre cinquant’anni, Matheson ha vinto numerosissimi premi, tra cui l’ Edgar Allan Poe e un premio Bram Stoker alla carriera.



Dark Flame
Alyson Noel
Fanucci editore
Collana teens International

16.00 euro
304 pagine

ISBN 978-88-347-1707-3


Mentre Ever tenta di annullare l’incantesimo con cui si è legata per errore a Roman – con il risultato di peggiorare ancora di più la situazione –, la sua migliore amica Haven è alle prese con la transizione verso la vita immortale ed è troppo euforica per ascoltare i consigli di chi cerca di metterla in guardia dalle insidie di quella nuova vita. Il buio in cui si è addentrata Ever è molto più profondo e pericoloso di quello che crede, un luogo popolato da fiamme nere che rischiano di devastarla. Affrontare la malefica attrazione che la lega all’acerrimo nemico di Damen sembra essere l’unica via di uscita, ma proprio quando Ever è sul punto di liberarsi e di conquistare l’antidoto che potrebbe legarla definitivamente alla sua anima gemella, una mossa avventata di Jude mette in pericolo tutta la realtà che la ragazza conosce e ama... L’eterna ricerca di Ever e Damen del modo per riuscire a consumare il loro amore va oltre ogni limite, e la forza che li unisce è così impetuosa da travolgere i sogni infranti e le oscure minacce che si addensano sul loro cammino.

"Una storia ipnotica e seducente che ruota attorno ai sentimenti, le lotte e le sfide di un gruppo di adolescenti attraenti e immortali." 
Publishers Weekly



Alyson Noel
Nata e cresciuta in California, dopo il liceo ha vissuto per diversi anni a Mykonos, prima di trasferirsi a Manhattan, dove ha lavorato come hostess. Ha vinto i premi National Reader’s Choice Award, NYLA Book of Winter Award, NYPL Books for the Teen Age, TeensReadToo, 5 Star Gold Award, TeenReads, Best Books of 2007, Reviewer’s Choice 2007 Top Ten. Per Fanucci Editore ha pubblicato i primi tre volumi della serie Gli Immortali, Evermore, Blue Moon e Shadowland,– ed è in procinto di pubblicare il quarto, Dark Flame. Nella collana Teens International è uscito, nel 2010, anche Segreti e sorelle e, nel 2011 nella collana Tweens, Radiance, il romanzo d’apertura della nuova serie che ha come protagonista la sorella di Ever, Riley. Per Leggereditore è uscito, nel 2010, Lasciami volare. 

I suoi romanzi sono pubblicati in: Croazia, Russia, Polonia, Taiwan, Germania, Brasile, Ungheria, Francia, Corea, Regno Unito, Grecia, Spagna e Bulgaria.




Il rifugio
S.A.Bodeen
Editore Fanucci
Collana Teens International

16.00 euro

224 pagine

ISBN 978-88-347-1716-5


"S.A. Bodeen costruisce una trama claustrofobica che stringe il cerchio a ogni capitolo. Il Rifugio non è quello che sembra."
 Booklist


Il mondo che Eli conosceva è andato distrutto in seguito a un attacco nucleare, quando lui aveva solo nove anni. Da allora la sua famnni, e ormai sono tutti abituati alla loro nuova vita, così lontana da quella precedente. Abituati, ma non felici. L’enorme ricchezza della famiglia Yanakakis, infatti, non ha permesso loro di salvare anche Eddy, il fratello gemello di Eli, che è  rimasto chiuso fuori insieme alla nonna la sera dell’attacco, e né consente di evadere da una routine quotidiana che sembra doversi trascinare all’infinito. Ma quando Eli comincia a investigare su quel luogo in cui sono rinchiusi e su quello che gli ha detto suo padre il giorno dell’attacco nucleare, finisce per far diventare la sua famiglia protagonista di un gioco mortale, contro un uomo che diventa sempre più irrazionale e perverso, potente e lucidamente folle. iglia si è trasferita sotto terra, in un rifugio antiatomico progettato dal padre e dotato di ogni comfort e tecnologia, oltre a scorte e provviste di ogni genere. Sono già passati sei aSarà Eli a scoprire che la verità è tutta un’altra storia…

S.A. Bodeen
S.A. Bodeen è autrice di numerosi libri illustrati di successo, tra cui Elizabeti’s Doll, vincitore del Premio Ezra Jack Keats. Originaria del Wisconsin, ha viaggiato in numerosi Paesi insieme al marito e ai due figli. Trasferitasi sulle coste del Pacifico, si è dedicata alla stesura di  questo romanzo e a corsi di formazione per adulti. Il Rifugio ha riscosso un enorme successo di pubblico e si è aggiudicato numerosi premi e riconoscimenti da associazioni specializzate nella letteratura per ragazzi, tra quali l’ALA nella sezione Young Adults.



L'altro lato dei sogni
Lorena Spampinato
Editore Fanucci
Collana Teens
11.00 euro
Pagine 208
ISBN 978-88-347-1694-6

Ci sono amori che non finiscono. S’incontrano, si allontanano ed evaporano, eppure ritornano sempre. Come la storia di Sofia e Luca. Lei vive in un mondo di violenza e sopraffazione abitato da un uomo dalle mani grandi che le fa da padre. Sua madre non è abbastanza forte per proteggerla, e Sofia deve farlo da sola. Vorrebbe cambiare la sua storia come fa con i suoi quadri: dipinge foglie ingiallite, ma poi aggiunge fiori appena sbocciati che annunciano di nuovo la primavera. Luca custodisce il segreto di una storia tormentata e drammatica. Fin da piccolo ha imparato a convivere con la realtà brutale della malattia della madre, ed esorcizza il dolore chiudendosi in sé stesso e senza condividerlo con nessuno. Ma la scoperta di un vecchio diario che la madre teneva da giovane lo spinge a trovare il coraggio di cambiare gli eventi. Catapultati in una vita che riserva loro pochi sorrisi, Sofia e Luca scoprono un modo per evadere dalla realtà in cui abitano. E lo fanno insieme, stretti in uno spazio a metà tra realtà e finzione, sogno e fantasia. Una storia in cui amore e disamore sembrano crescere dalla stessa radice per mischiarsi in un’unica pianta. Un viaggio alla scoperta di emozioni forti e sogni da rincorrere.

Consigliato a chi crede nell’amore.

Lorena Spampinato
Lorena Spampinato è una giovanissima studentessa nata a Catania l’8 marzo 1990. Si è diplomata nel 2008 al liceo scientifico Leonardo Da Vinci, ed è iscritta all’università a Roma dove sta per laurearsi in Scienze Politiche. Scrivere è sempre stata la sua più grande passione. La sua rivincita sulla vita. Il suo tasto Rewind, pronto a dilatare tempo ed emozioni. Con Fanucci Editore ha pubblicato La prima volta che ti ho rivisto nel 2008 e Quell’attimo chiamato felicità nel 2009.


Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver condiviso la tua opinione!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...